Duemila chilometri dalla libertà

di Paula Cristina Zavloschi

 

Pagg. 166

 

Cm 14x21

 

Questa è la storia di una donna che da piccola voleva fare la ballerina. È il racconto di una favola vera finita troppo presto. Al tempo stesso è la testimonianza di un percorso di guarigione che ha richiesto consapevolezza, assunzione di responsabilità, forza, coraggio, infinita pazienza ed infinita compassione. È denuncia dell'ignoranza in tutte le sue forme in quanto produttrice instancabile di sofferenza fisica, psicologica, sociale e spirituale. È narrata con la stessa gioia dello sguardo di una madre che vede la bellezza del bambino, che aiuta a crescere felice.

 

Duemila chilometri dalla libertà

10,00 €

  • consegna in 10-15 giorni dalla spedizione