· 

La Riviera del Brenta nell'800

Cristiano de Martens fece diversi viaggi nella Riviera del Brenta, venendo da una famiglia tedesca ma originario della Miravecchia bei Dolo... durante i suoi viaggi tenne un diario, ovviamente in tedesco, e dipinse diversi acquerelli delle ville della Riviera, in tutto il loro splendore originario. Non solo, nel 1827 disegnò e colorò una mappa intera della Riviera, con le ville più importanti acquerellate a margine. Una testimonianza importante e originale dell'aspetto delle ville nell'epoca, oggi nella Collezione Fattoretto, portata a conoscenza con questa pubblicazione. Sara Grinzato e Mauro Manfrin ne hanno analizzato il diario, tradotto dal tedesco dell'Ottocento, la famiglia di origine, i viaggi e gli acquerelli, per poi passare a ogni singola villa acquerellata, approfondendo per ognuna gli aspetti storici, architettonici e familiari, in modo competente e circostanziato, con un ricco apparato bibliografico che farà la gioia di ogni appassionato della Riviera.

“Questo […] fa sì che la raccolta di disegni di Cristiano si possa considerare probabilmente la più importante serie iconografica della Riviera del Brenta nell’Ottocento, rappresentando per questo secolo quello che fu l’opera del Costa per il Settecento e le cartoline illustrate per il Novecento.”

Vai alla scheda del libro