· 

L'amore per donne, uomini e i loro animali

Come vi sentireste se, tornando a casa, non trovaste più il vostro cane? Pensate allora come si è dovuta sentire Francesca quando, tornata al Rifugio per cani che gestisce, lo ha trovato completamente deserto... e pensate anche a Tommy, un ragazzino che dopo un incidente ha perso il suo cane, Kyra – che lo ha salvato sacrificandosi per lui, e l'uso delle gambe. Avrebbe voluto superare la sua dolorosa depressione con l'aiuto di un nuovo amico peloso, ma il destino ha voluto che proprio quella mattina trovassero le gabbie vuote. Sarà Jonathan, il senzatetto che abita al primo piano – abbandonato – dello stabile, ad aiutare a risolvere la questione della scomparsa, indagando e spendendosi in prima persona per la felicità dei suoi nuovi amici. E anche Francesca vedrà la sua vita, pratica e sentimentale, sconvolta positivamente, con un finale del tutto inaspettato.

Questa la storia che Graziano Turrini ha scritto nel suo quarto libro, confermando le sue abilità di scrittore e affermando il suo amore per i cani, che condivide con moltissimi di noi.

Vai alla scheda del libro