· 

Torna Giacomo Passalacqua, in un thriller etiope a sfondo onirico

Torna Giacomo Passalacqua, in un thriller etiope a sfondo onirico.

Ad Addis Abeba non cadono solo gli aeroplani, ma si fanno anche affari, buoni affari. Però questa volta Giacomo Passalacqua, immobiliarista che già ci aveva accompagnato in India, non sarà da solo a trattare una compravendita miliardaria. Avrà per traduttore un compagno di viaggio molto particolare, che ha gusti e ambizioni... “particolari”, e che farà una fine non certo gloriosa. Nel frattempo, troverà anche piacevole compagnia in Fabiana.

Cristiano Brion, a suo tempo Menzione d'Onore al Premio Prunola 2016, conferma in questo suo secondo romanzo la sua abilità di scrittore onirico e dallo stile veloce e diretto, trascinandoci in un'avventura caleidoscopica che ci sconsiglia di bere tisane se non siamo del tutto sicuri di cosa ci sia dentro.

 

https://www.pandaedizioni.it/il-nostro-catalogo/narrativa-dal-2019/manochete-perch%C3%A9-anche-in-africa-non-sempre-le-ciambelle-riescono-col-buco/