La pace inquieta - Fantasmi della Guerra sulla riva del lago di Lecco

di Simone Cozzi

Pagg. 168

Cm 15x21

ISBN 9788899091286

Mandello, lago di Lecco, 1924.

La Grande Guerra è finita, eppure non per tutti sembra esserci stato un armistizio. Fra i vicoli angusti e colmi di nebbia, in riva a un lago di Lecco reso cupo dall’incombere dell’autunno e dalle cicatrici profonde lasciate dagli eventi bellici nella carne e nello spirito di molti, si aggirano e si celano reduci, fuggitivi e uomini in cerca di vendetta, pronti a far scattare l’agguato per nascondere vecchie storie che sarebbe meglio dimenticare.

Quando, nel giro di pochi giorni, la scoperta di due cadaveri scuote la calma del paese, il Commissario Ripamonti comincia a indagare, convinto che il peggio debba venire, ma fiducioso che esista ancora una fosforescenza che possa allontanare il buio.

Guarda la presentazione con l'autore alla libreria "Libro è..." di Lissone

Acquista l'ebook su Amazon a 3,99€

Oppure acquista il cartaceo:

11,90 €

  • consegna in 10-15 giorni dalla spedizione