La lunga fine - 1944-1945: L'ultimo anno di guerra del Commissario Novaretti

 

Novaretti dopo sei anni di guerra è profondamente cambiato, e quando viene assegnato alla sua città natale gli viene chiesto di gestire l'emergenza della fine delle ostilità. Riuscirà a sopravvivere ai nemici, sia interni che esterni, e alle vendette della Resistenza?

 

Leggi un'anteprima

La lunga fine - 1944-1945: L'ultimo anno di guerra del Commissario Novaretti

di Matteo Tamburelli

Pagg. 494

Cm 15x21

ISBN 9788893782036

 

Dicembre 1944.

Dopo sei anni di guerra e l’esperienza della prigionia in un campo tedesco, il commissario Novaretti torna a Baldovino.

Il suo animo è profondamente cambiato.

È segnato da brutte vicende e gravi problemi personali, che lo hanno spinto ad allontanarsi dalla sua famiglia e sprofondare nella più buia realtà della sua mente.

Ritrova la sua città adottiva, diversa come lui, tanto da far fatica a riconoscerla.

Distrutta dalle bombe, occupata dai nazisti, segnata da gravi scontri tra i fascisti e i partigiani.

Nel caos che solo un conflitto può portare per le strade, viene coinvolto nella più sanguinosa delle guerre civili.

In mezzo a spie, violenze e delitti, sarà dura per lui ritrovare la strada verso l’uomo che voleva essere.

 

Ottieni l'ebook da Amazon a prezzo speciale

Oppure acquista il cartaceo:

La lunga fine

25,00 €

  • 0,72 kg
  • consegna in 10-15 giorni dalla spedizione