Il buio è prossimo - Echi di guerra per il Delegato Ripamonti

Il buio è prossimo - Echi di guerra per il Delegato Ripamonti

I fantasmi della Grande Guerra non hanno intenzione di abbandonare la quotidianità del Delegato Ripamonti che, tornato da poco a Mandello del Lario dopo una complicata indagine milanese, è costretto a indagare su due delitti, tanto violenti quanto misteriosi.

Il paesaggio lacustre reso incantato da una straordinaria nevicata, e le confortevoli attenzioni di una donna luminosa e carica di energia, fanno da consolatorio contrappunto all’inchiesta che fa affiorare, dalla penombra del recente passato, una pagina dimenticata del primo conflitto mondiale: quella della Legione Redenta. Incrociando, come spesso gli accade, un’umanità varia e complessa, che affascina per fragilità o coraggio, muovendosi in una terra ghiacciata, metafora dell’individuo ormai cristallizzato nell’egoismo e nell’indifferenza, Ripamonti come un novello Diogene va alla ricerca dell’uomo giusto, che resiste alla tentazione di diventare un assassino per fare giustizia di un torto subito. Nel fare ciò si troverà a soppesare le teorie socialiste ed evoliane. E all’orizzonte si prefigura una potenziale minaccia alle abitudini che egli ha fin qui consolidato.

 

Scarica l'ebook a prezzo speciale da

Amazon

Kobo

IBS

 

Oppure acquista il cartaceo:

Il buio è prossimo

18,00 €

  • 0,26 kg
  • consegna in 10-15 giorni dalla spedizione

Simone Cozzi

Simone Cozzi è nato a Milano nel 1967, e ha una figlia, Rachele. Laureato Economia e Commercio, cerca di compensare con attività più (ri)creative come la Fotografia, la Musica, le moto, la Storia che lo appassiona tanto quanto il Martini cocktail.

Continua...

Caratteristiche

Formato: 15x21cm

Pagine: 250

Confezione: brossura

Ambito: gialli, thriller, romanzo storico

Interesse: storia, fascismo, investigazioni

ISBN 9788893782395

Data di uscita: maggio 2021


Guarda un'anteprima

Rassegna stampa

Leggi l'articolo su "Il buio è prossimo" dalle pagine di Lecco Today

La presentazione de "Il buio è prossimo" al Festival della letteratura di Mandello del Lario, il 26 maggio 2021

Leggi la recensione di Saul Stucchi su Alibionline del 15-05-21

Dello stesso autore